Ferro e attività fisica fanno volare i voti a scuola

Una ricerca americana ha dimostrato che le ragazze più brave a scuola sono quelle sportive con un giusto livello di ferro nel sangue

Buoni voti a scuola? Questione di ferro. È questo il risultato di uno studio condotto dalle Università del Nebraska e della Pennsylvania, che è stato pubblicato sulla rivista scientifica The Journal of Nutrition.

Attività fisica e ferro coppia perfetta 

I ricercatori americani hanno scoperto che l’attività fisica e una alimentazione ricca di cibi che contengono ferro possono fare la differenza anche per quanto riguarda la carriera scolastica.

Quasi mezzo punto in più in media 

Lo studio ha evidenziato che le ragazze al college che sono in forma e hanno livelli corretti di ferro nel sangue raggiungono migliori risultati in media, rispetto alle compagne poco sportive e con bassi livelli di ferro.

Perché il ferro è importante?

Il ferro viene assorbito nello stomaco, entra nel sangue, si installa sull’emoglobina contenuta nei globuli rossi e da questa viene trasportato a tutte le cellule. Se non assorbiamo abbastanza ferro, le cellule non si ossigenano in modo adeguato, soffrono, si infiammano, muoiono.

Importante assumere anche vitamina C per assimilarlo bene

Perché il ferro arrivi alla sua destinazione finale sono indispensabili le vitamine del gruppo B e C. Le dosi giornaliere raccomandate per l’assunzione di ferro attraverso la dieta sono di 10 milligrammi al giorno.

Sintomi di chi ha poco ferro

Chi ha poco ferro è pallido, è affaticato, ha difficoltà di concentrazione, è irritabile e spesso tachicardico.

La ricerca ha coinvolto solo ragazze

I ricercatori hanno analizzato i dati riguardanti 105 ragazze, scoprendo che c’è una correlazione tra attività fisica e giusti livelli di ferro nel sangue e buoni voti a scuola, rispetto a chi è fuori forma e con poco ferro nel sangue.

Gli alimenti ricchi di ferro 

Tra gli alimenti più ricchi di ferro troviamo il cioccolato fondente extra, i frutti di mare, il muesli, le lenticchie, la carne rossa, il pollo, le patate, la frutta secca, le verdure a foglia larga.

 

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE 

Aspettare a tagliare cordone previene anemia e carenza di ferro

Menopausa: la carenza di ferro aumenta il rischio osteoporosi

Gioca con tuo figlio con la matematica. Sarà bravo a scuola

Risultati migliori a scuola? Attento a cosa mangi

Chiedi un consulto
CONDIVIDI