Inquinamento casalingo: 10 regole per diminuirlo

Arieggiare tutti i giorni, eliminare la polvere, fare il test del gas radon: ecco i consigli dell'esperto per rendere la nostra casa più "sana"

In casa (quasi) al sicuro

A cosa siamo esposti quando siamo tra le mura di casa? Si parla sempre di smog cittadino, meno dell’inquinamento casalingo. «Eppure viviamo in casa come minimo il tempo per dormire e ignoriamo la presenza degli inquinanti presenti in casa e in camera da letto» sottolinea Marco Confalonieri, direttore SC Pneumologia dell’Ospedale Universitario di Cattinara, Trieste (puoi chiedergli un consulto qui).

«In primis parliamo di fonti di allergeni, come polvere domestica e piccoli animali, poi di fonti di combustione casalinga, specie se con emissione esterna non ben funzionante. Tra l’inquinamento da fumi domestici, metterei anche il fumo passivo da sigaretta che, non dimentichiamoci, è fonte certa di possibili danni alla salute. Inoltre ci sono le fonti di elettrosmog o inquinamento da campi elettromagnetici legati a elettrodomestici, telefoni, cucine a induzione, computer. Infine, c’è la radiazione di fondo naturale di cui il radon è una delle componenti principali».

Ecco alcune misure per prevenire l’inquinamento casalingo. Semplici e poco costose.

Spegnere le sigarette

Evitare di fumare in casa (smettere di fumare è ancora meglio).

Ventilare

Assicurarsi che la combustione domestica avvenga in stanze ben ventilate.

Finestre aperte

Aerare regolarmente tutte le stanze della casa, possibilmente tutti i giorni.

Addio polvere

Evitare o minimizzare l’accumulo di polvere.

Spostare e pulire

Se possibile rimuovere tappeti, tendaggi, peluche altri oggetti che favoriscono accumulo di polveri.

Ridurre l’umidità

Utilizzare deumidificatori o climatizzatori che riducano l’umidità.

Attenzione ai cestini

Tenere immondizie protette da insetti o parassiti.

Testare il radon

Fare test del radon domestico, specie se si vive in aree a rischio.

Controllare l’acqua

Correggere le perdite di acqua dalle tubature domestiche.

Fare le pulizie

Lavare e pulire le superfici regolarmente (almeno una volta alla settimana).

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Tumori: qual è il ruolo dell’ambiente?

Lo smog ci rende meno intelligenti?

Smog uccide 7 milioni di persone all’anno

Correre in vie inquinate fa male. Ma basta un parco per cambiare tutto

Chiedi un consulto di Pneumologia