Odi andare in palestra? Dipende dal tuo DNA

odiare palestra

I ricercatori olandesi hanno scoperto che la predisposizione genetica potrebbe influire sulla voglia di praticare attività fisica

Se ogni scusa è buona per non mettere piede in palestra, non sentitevi più di tanto in colpa: questo “rifiuto” nei confronti dell’attività fisica dipenderebbe dal vostro DNA. Tradotto: siete poco sportivi (o non lo siete affatto) a causa di una predisposizione genetica.

Lo studio

A dirlo non è qualche sfaticato qualsiasi ma uno studio della VU University Medical Center di Amsterdam, pubblicato sulla rivista Psychology of Sport and Exercise. I ricercatori hanno preso in esame una fitta schiera di persone: 115 coppie di gemelle omozigoti, 111 coppie di gemelli eterozigoti e 38 loro fratelli non gemelli. Tutti questi hanno dovuto completare una pedalata in bicicletta e una corsetta sul tapis roulant della durata di 20 minuti.

Cosa hanno analizzato i ricercatori

Durante queste due attività fisiche moderate, gli studiosi hanno chiesto ai partecipanti di descrivere il loro stato fisico e mentale e hanno svolto degli approfondimenti sul loro stile di vita, al fine di valutare le abitudini relative allo sport.

I risultati

Dai dati raccolti è emerso che «fino al 37% delle differenze nell’esperienza soggettiva dell’esercizio erano dovute alla genetica», commenta Nienke Schutte, co-autrice dello studio. Insomma, la predisposizione genetica rappresentava tra il 15% e il 37% delle variazioni osservate nel gradimento dell’esercizio fisico.

 

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

  • vendita farmaci online
    vendita farmaci online
  • Chiedi un consulto di Medicina dello sport
    CONDIVIDI