Non buttare i fondi del caffè: ecco come puoi usarli per la tua salute

Ci sono molti modi per riutilizzare i fondi del caffè. Oltre a essere nutrimento per le vostre piante, possono aiutarvi e molto a risolvere i problemi della pelle

Tenere lontano insetti e parassiti

Alcuni componenti del caffè, come la caffeina e i diterpeni, possono essere molto tossici per gli insetti.

Alcune ricerche hanno dimostrato che sono particolarmente efficaci contro le zanzare, i moscerini e gli scarafaggi. La cosa migliore è metterli nei vasi dei fiori o nel terreno del giardino se lo abbiamo.

Fare uno scrubbing

Eliminare le cellule morte è sempre importante, ma ora che arrivano temperature più gradevoli, diventa un vero e proprio obbligo. I fondi del caffè sono abrasivi e si rivelano ottimi per questo compito. Inoltre hanno anche proprietà antibatteriche e antivirali.

Per potenziarli, mischiateli con un po’ di miele e succo di limone. Risultato garantito. Oppure aggiungete un po’ di olio di cocco.

Proteggere la pelle

La caffeina che i fondi di caffè ancora contengono ha proprietà antiossidanti. Può essere usata ad esempio per migliorare la qualità della pelle e per proteggerla dopo l’esposizione ai raggi solari.

Migliora la pelle nelle zone con cellulite

La cellulite, che colpisce più di 8 donne su 10, rende la pelle a buccia di arancia.

Se applichiamo i fondi di caffè direttamente sulle zone interessate, grazie alla caffeina, può aiutare a migliorare la texture della pelle. Basta mischiarli con olio di cocco o semplice acqua e passare il composto due volte alla settimana.

Stimolare la crescita dei capelli

Esfoliare il proprio cuoio capelluto con i fondi del caffè è utile per rimuovere le cellule morte e i residui di shampoo e balsamo.

Diversi studi hanno dimostrato che la caffeina stimola la crescita dei capelli.

Prima dello shampoo, massaggiatevi la testa con i fondi. Poi lavatevi come al solito. Fatelo un paio di volte a settimana.

Contro le occhiaie e le borse

La pelle intorno agli occhi è estremamente delicata. Ecco perché è uno dei primi posti dove si vedono i segni dell’invecchiamento.

Molti fattori contribuiscono allo sviluppo delle occhiaie e delle borse sotto gli occhi, tra cui la fragilità dei capillare, la scarsa circolazione e l’eccesso di sole e stanchezza.

Alcuni studi hanno però dimostrato che la caffeina possa essere molto utile. Ha infatti proprietà antinfiammatorie e stimola la circolazione sanguigna.

Mischia i fondi a semplice acqua o a olio di cocco fino a formare una pasta. Applica il composto sotto gli occhi per una decina di minuti prima di sciacquare. Se serve, ripeti anche ogni giorno.

Neutralizza gli odori

I fondi contengono nitrogeno, che aiuta a eliminare gli odori provocati dai gas sulfurei. In pratica può aiutare ad assorbire gli odori. Ad esempio si possono mettere in frigo dentro a una tazza per neutralizzare gli odori del cibo. Oppure metterli in una calza e inserirla nelle scarpe.

Sono ottimi anche per togliersi l’odore della cipolla o dell’aglio dalle mani. Basterà strofinarsi le mani con un po’ di fondi di caffè.

 

  • vendita farmaci online
    vendita farmaci online
  • Chiedi un consulto di Dermatologia
    CONDIVIDI