Bagnetto: quali sono temperatura e prodotti corretti per il neonato?

Carico il video...

La pelle dei neonati è estremamente sensibile e delicata. L'esperta Paola Marangione spiega come prendersene cura nei primi mesi di vita

Il sebo è una sostanza grassa che la cute produce per mantenersi elastica, impermeabile ed idratata. Considerando che la pelle del neonato ne produce poco, si può comprendere facilmente perché nei primi mesi di vita la cute dei bimbi va trattata con delicatezza e coccolata il più possibile con i giusti prodotti. Poco aggressivi e idonei a una superficie così sensibile. Una delle prime (mille!) cose che devono imparare i genitori, infatti, è anche come lavare e idratare il loro bambino.

Bagnetto e prodotti 

Qual è quindi la temperatura giusta per fare il bagnetto? E quali saponi e creme è più indicato usare? Nel video, ascolta i consigli di Paola Marangione, responsabile di Neonatologia di Humanitas San Pio X di Milano, e controlla bene le etichette dei prodotti che acquisti.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Pelle del neonato: ecco come e perché cambia

Un test dello sguardo per capire se il neonato avrà l’autismo

Basta notti in bianco: ecco l’abbraccio perfetto che calma il neonato

Allattamento al seno: i 10 consigli pratici dei neonatologi

  • vendita farmaci online
    vendita farmaci online
  • Chiedi un consulto di Neonatologia
    CONDIVIDI