Salute

I vaccini per la meningite

Ecco i farmaci a disposizione per proteggersi dalla temibile infezione batterica

Non esistono vaccini contro la meningite virale (provocata, nella maggior parte dei casi, da herpes virus ed enterovirus), mentre sono in commercio diversi tipi di vaccini per la meningite batterica, più pericolosa. Ecco quelli attualmente esistenti:

VACCINO ANTI-MENINGOCOCCICO C CONIUGATO: garantisce una protezione di lunga durata e può essere utilizzato anche nei bambini di età inferiore ai due anni. Protegge solo dal sierogruppo C.

Gruppo San Donato

VACCINO TETRAVALENTE: protegge dai sierogruppi A, C, Y, W.

VACCINO CONTRO IL MENINGOCOCCO DI TIPO B: protegge esclusivamente contro questo sierogruppo.

Per quanto riguarda gli altri tipi di batteri che più frequentemente inducono la meningite, cioè gli pneumococchi, è in commercio un vaccino coniugato definito 7-valente e un altro chiamato polisaccaridico 23-valente.

Meningite: definizione, tipologie, sintomi e cure

Gruppo San Donato

Meningite mortale nel 5% dei casi ma i bimbi vaccinati sono ancora pochi

Bebe Vio: «Vaccinate i vostri figli contro la meningite!»

Vaccinazioni obbligatorie e facoltative: il punto della situazione 

Moran Atias: «Ho avuto la meningite due volte» 

Meningite: può essere scatenata da un “vecchio” batterio 

I casi di meningite da escherichia coli sono rarissimi ma possibili 

La meningite fa paura soprattutto in Toscana 

Bebe Vio racconta la sua storia e invita tutti a vaccinare i figli 

Gruppo San Donato

Correlati

Back to top button
Gruppo San Donato