Web Analytics

Sabato 17 febbraio 2018 al Policlinico San Donato di Milano sarà presentata la "Carta per la vita", una carta d'identità della patologia rara utile a medici e pazienti

Questo risultato potrebbe rappresentare la più importante scoperta scientifica nel campo delle malattie neurodegenerative degli ultimi cinquant'anni

Una banale caduta, un piccolo trauma, ma il dolore, anche a distanza di mesi, non passa. La zona interessata è gonfia, dalla colorazione rosa-violacea. L’algodistrofia può essere molto più dolorosa e grave del trauma o del danno che l’ha causata

Praticare attività fisica può essere di grande aiuto per le persone che hanno questa malattia del sangue. Non solo migliora la qualità della loro vita, ma anche la funzionalità muscolo-scheletrica

I medici stanno indagando sui motivi che hanno portato il piccolo a crescere a questa velocità. Luis in realtà, quando è nato, pesava 3,5 chili, esattamente come suo fratello Mario, che ha quasi tre anni e ora pesa infinitamente meno del suo fratellino. Il Messico è il Paese che conta più bambini obesi e con diabete al mondo. Gli specialisti pensano si tratti della sindrome di Prader Willi, che colpisce un bambino ogni 20.000

Soddisfatti i medici e le associazioni delle famiglie con bambini con atrofia muscolare spinale. L'Aifa ha approvato il farmaco velocemente

I nuovi Livelli Essenziali di Assistenza (LEA) contengono l'elenco aggiornato delle malattie rare esentabili. Scarica gratuitamente la guida per sapere quali sono

Il 29 giugno la Giornata Mondiale. Vietato sottovalutare i sintomi: mani fredde che arrivano a diventare cianotiche

"My Voice" stata ideata dal Centro Clinico NeMo e permette ai malati di conservare parole e frasi per quando non saranno più in grado di comunicare a causa della degenerazione della patologia

La scoperta, spiegano gli autori, rappresenta un significativo passo avanti verso la comprensione della biologia del disturbo e aiuterà la ricerca di terapie migliori. Sono 350.000 gli italiani con la sindrome di Tourette. Di questi tra i 50 e i 70.000 combattono contro una forma grave

Il 5 maggio la Giornata Mondiale contro l'ipertensione polmonare. L'obiettivo è sensibilizzare il mondo dei medici e dei pazienti per arrivare a una diagnosi precoce, decisiva per contrastare nel modo più efficace possibile questa malattia rara. La Giornata è organizzata da Aipi, Associazione Ipertensione Polmonare Italiana e Amip, Associazione Malati Ipertensione Polmonare

Al via l'iniziativa "Io per lei": il 29-30 aprile e il 1 maggio in 1.500 piazze italiane troverete i biscotti della Fondazione e con 12 euro potrete sostenere la ricerca sulle malattie rare

I pazienti oggi sono legati per tutta la vita alla terapia sostitutiva. L'utilizzo di pezzetti di Dna a scopo terapeutico rappresentano la nuova prospettiva di cura. Ma a che punto è la ricerca?

Questa patologia rara ereditaria in Italia interessa più di 4.000 persone. A che punto è la ricerca di una cura definitiva? La terapia di profilassi disponibile oggi funziona?

Analizza le molecole nascoste nel sudore e invia il referto attraverso lo smartphone

Il 20 aprile 2017 al Circolo Filologico Milanese la Fondazione Paracelso, il convegno “La medicina che ci piace”