Labirintite: quali sono i sintomi?

Carico il video...

L'esperto Roberto Teggi spiega come riconoscere il disturbo che causa uno scompenso tra i due labirinti dell’orecchio

La labirintite in gergo specialistico è conosciuta come neuronite vestibolare e ha come causa principale un banale fatto virale herpetico, come ad esempio un episodio influenzale, che non lascia traccia nel sangue. L’irritazione del labirinto, scatenata dal virus, genera una maggiore produzione di liquido e uno scompenso tra i due labirinti dell’orecchio.

Non è grave

Anche se spaventa spesso i pazienti, la labirintite non è mai un disturbo grave. Come tutte le malattie, tuttavia, è importante che sia diagnosticata correttamente perché la vertigine è un sintomo molto più ampio e subdolo che può nascondere altre cause più gravi.

Parola all’esperto

Nella videointervista l’espero Roberto Teggi, otorinolaringoiatra IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano, spiega quali sono i sintomi della labirinte.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Come si riconosce la labirintite?

Labirintite: come si cura e come bisogna comportarsi?

Un colpo alla testa può causare la labirintite?

Vertigini: cosa sono e perché vengono

Chiedi un consulto di Otorinolaringoiatria