Web Analytics

Lo sport non è una mission impossibile: basta farlo in modo intelligente, seguendo le istruzioni del medico. Lo ricordano gli esperti in occasione della Giornata Mondiale del Diabete

Migliorare l’assorbimento dell’insulina a livello cutaneo grazie a una crema applicata localmente: oltre alle piccole cicatrici bianche lasciate dal set microinfusore, a sorpresa è stata registrata anche una riduzione significativa dell’emoglobina glicata

La ricerca fa passi da gigante, ma non ci sono ancora prove certe sulla reale efficacia di questi esami: in molti casi vengono proposti solo per spillare soldi

È più efficace della terapia medica tradizionale nel mantenere sotto controllo la glicemia nel lungo periodo: in più abbatte il rischio cardiovascolare

Individuato da ricercatori italiani identifica una nuova categoria di persone con pre-diabete. Già utilizzato nelle donne incinta per scoprire la presenza di diabete gestazione, costa poco e permetterà una prevenzione mirata

Un articolo sul Bmj riflette sui parametri che classificano il rischio di sviluppare il diabete: solo il 10-25 per cento dei pre-diabetici si ammalerà.

Lo chiamano prediabete ma è più corretto parlare di alterazioni glucidiche o di iperglicemia. Non si trasforma necessariamente in diabete: serve attenzione al cibo e allo stile di vita, come spiega l'esperto di OK Francesco Giorgino

Bere molto, non camminare scalzi, fare scorta di medicine per il viaggio e resistere alla tentazione dei buffet: ecco i consigli degli esperti

Nell'arco di pochi mesi altera la circolazione del sangue aumentando l'infiammazione e riducendo le capacità cognitive e di memoria

Studio italiano apre una nuova strada per combattere la nefropatia diabetica

Niente più microinfusori o iniezioni di insulina per tenere sotto controllo i livelli di glucosio nel sangue, e nemmeno controlli quotidiani e ripetuti della glicemia. A tutto penserà un cerotto intelligente oggi ancora in fase sperimentale. Grande quanto una moneta, sarà indolore

Una ricerca shock sostiene che i sintomi potrebbero essere scatenati dallo stafilococco che abbonda sulla pelle delle persone in sovrappeso o obese

Studio made in Italy identifica una proteina sensore dei grassi nel sangue e che scatena una cascata di stress ossidativo

Grazie ad una nuova classe di farmaci che nasce dall'albero delle mele

Il metabolismo cambia per colpa della carenza di sonno e delle abitudini di vita scorrette

Una regola d'oro da ricordare, in occasione della Giornata Mondiale del Diabete, da domani 14 novembre in oltre 450 città italiane.