Web Analytics

Mai trascurare il dolore che investe la sfera riproduttiva e sessuale

Nel grembo materno l’esposizione del feto a bassi livelli di testosterone influenza il cervello e guida verso una capacità di ragionamento più intuitiva e meno razionale, tipica del genere femminile.

Cerchi di conquistare una persona che ti piace o di fare buona impressione al tuo capo? Non devi fare origami, toccarti la collana e...

Un video della Società italiana di ginecologia affronta con ironia i dubbi più diffusi sui contraccettivi ormonali

Persistono i rimedi fai-da-te tra le donne, tra cui la nota bevanda usata come spermicida. Molte si affidano al coito interrotto per scongiurare gravidanze indesiderate: i risultati di un'indagine internazionale

Gli psicologi: una storia a lungo termine prevede che si dica noi invece che io, che si pensi alla casa da affittare, alle vacanze da fare...

Praticando fellatio o cunnilingus a un partner con l'Hpv si corre il rischio di infezione. La conseguenza può essere un tumore alla bocca o alla cavità orale

La rubrica su OK di Umberto Veronesi

Secondo uno studio scientifico, la nostra gioia cresce se siamo a contatto con amici e parenti che sono di buonumore

Individuate le 12 regioni cerebrali che vengono “accese” dal fuoco dell'amore

Uomini operati per cancro della prostata mostrano un recupero duraturo dell'erezione. Si tratta dei primi test, servono altri studi

L'abilità maschile nel ballo mette in luce la simmetria del corpo, un parametro che indica successo riproduttivo. Lo prova una studio

Potere della scrittura: creare testi, tenere un diario o sfogarsi sui social network aiuta a conoscersi e a superare ansia scolastica, mobbing, dolori di asma e artrite...

La malattia aggravata dal contatto con il liquido seminale

Da Vittorio Sgarbi a Tiberio Timperi, chi ha ammesso di aver fatto cilecca a letto

Incoscienti del rischio e della gravità della malattia, i giovani non si proteggono: i casi di infezione da Hiv sono aumentati del 10-15% nella fascia di età compresa tra i 16 e i 25 anni. 150 mila i sieropositivi in Italia