Sai che tipo di bevitore sei e cosa rischi?

Adolescenti e giovani adulti bevono principalmentre per quattro motivazioni: scopri quali sono le più pericolose per la salute

Quattro categorie di bevitori

Scoprire il motivo per cui si bevono alcolici è importante per capire meglio i propri bisogni e cercare di ridurre il consumo di alcol.

Emmanuel Kuntsche e Sarah Callinan, due ricercatori dell’Università La Trobe in Australia hanno stilato un modello motivazionale del consumo di alcol. Nato per individuare le persone con un problema di dipendenza da alcol, si è poi sviluppato in quattro categorie, che delineano le principali motivazioni per cui gli adolescenti e i giovani adulti bevono. Ulteriori ricerche vanno condotte sui motivi che portano a bere gli adulti.

Secondo gli esperti, se le persone che bevono con frequenza riconoscono il motivo per cui lo fanno, potrebbero intervenire in modo razionale per ridurre il loro consumo di alcolici. L’abuso di alcol, infatti, è estremamente nocivo per l’organismo, come dimostrano diversi studi scientifici. La prossima volta che bevi, pensa al motivo per cui lo fai e cerca di prevenire razionalmente comportamenti sbagliati ed eccessivi.

Bevi per festeggiare
con gli amici

Quasi tutte le ricerche sui motivi per cui si beve sono state fatte su adolescenti e giovani adulti. Generalmente, in ogni cultura e Paese, i motivi sociali, quindi festeggiamenti e compagnia, sono i più comuni.

Il “bere sociale” aumenta il divertimento e colloca il consumo di alcolici all’interno di un passatempo sociale. Chi beve per questo motivo solitamente fa un uso moderato di alcol.

Bevi per adattarti
al gruppo

Quando le persone bevono solo nelle occasioni sociali perché vogliono inserirsi e non perché è una scelta che normalmente farebbero, bevono molto meno delle persone che consumano alcolici per gli altri tre motivi.

Queste sono le persone che sorseggiano un bicchiere di champagne per un brindisi o tengono un vino in mano per evitare di sentirsi diversi dalle persone che invece stanno bevendo intorno a loro perché hanno voglia di farlo.

Bevi perché
ti senti migliore

Oltre a bere semplicemente per socializzare, ci sono alcuni adolescenti e giovani adulti che bevono perché sanno che si sentiranno diversi. Migliori.

Quando bevono, queste persone si sentono più estroverse, impulsive, a volte anche più aggressive. Questa motivazione riguarda soprattutto gli uomini ed è rischiosa perché può creare situazioni e conseguenze pericolose.

Bevi per dimenticare
le preoccupazioni

Chi beve principalmente per dimenticare rischia di avere alti livelli di nevroticismo, basso livello di gradevolezza e una visione negativa del sé. Questi bevitori potrebbero usare l’alcol per far fronte ai problemi della loro vita, in particolare quelli legati all’ansia e alla depressione.

Questa categoria riguarda in particolare il genere femminile. Sebbene può sembrare efficace nel breve termine, può portare a seri problemi sul lungo termine. Questo è dovuto al fatto che i problemi che hanno portato al consumo di alcolici non sono stati affrontati in modo adeguato.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

L’alcol più pericoloso della marijuana per il cervello?

Che effetti ha stare un mese senza bere alcol?

Dipendenza da alcol: come si “guarisce”?

Bere alcolici aumenta il rischio di tumori della pelle

Chiedi un consulto di Psicologia