macerato glicèrico

    nella medicina omeopatica, preparazione risultante dall’azione dissolvente della glicerina diluita su tessuti vegetali in piena crescita, come gemme, germogli, radichelle, scorze di rami o radici. Corrisponde in partenza a 1/20 del peso della pianta secca, ma dopo il filtraggio il macerato glicèrico viene diluito a 1/10 in una soluzione di acqua, alcol e glicerina (prima diluizione decimale).

    CONDIVIDI