focalizzazione sensoriale

    (o training sensuale), in sessuologia, educazione o rieducazione della coppia (ma può essere utilizzata anche da una persona singola) all’uso di tutti i sensi al fine di migliorare il contatto corporeo e psichico con il partner. La focalizzazione sensoriale permette di diminuire l’ansia di prestazione e di sperimentare il piacere derivante dal puro contatto fisico e psichico senza preludere a nulla, finalizzato cioè solo a sé stesso. Non deve essere considerata una pratica riservata alla coppia con problemi sessuali, ma la base per vivere bene la propria sessualità.

    CONDIVIDI