Tumore del seno: le dimensioni non contano

Tumore del seno: le dimensioni non contano

Anche i tumori più piccoli possono essere aggressivi: accade in un caso su quattro

Ma chi lo ha detto che soltanto i tumori della mammella più grossi sono pericolosi? Le dimensioni non contano, in realtà, perchè anche i tumori più piccoli – in un caso su quattro – possono essere così aggressivi da richiedere l’uso della chemioterapia. Lo dimostrano i dati presentati a Madrid in occasione del congresso della Società europea di oncologia medica (ESMO 2017).

Punti di vista

Lo studio, coordinato da Kostantinos Tryfonidis dell’Organizzazione europea per la ricerca e la cura del cancro (EORTC) di Bruxelles, ha preso in esame 826 pazienti con un tumore della mammella più piccolo di un centimetro. Per ciascuna donna è stato valutato il rischio in due modi: utilizzando i tradizionali parametri clinici, che si basano essenzialmente sulle dimensioni del tumore e sull’interessamento dei linfonodi vicini, e attraverso l’analisi di 70 geni che descrivono l’identikit molecolare del tumore.

Il Dna non mente

Dai risultati è emerso che ben 196 donne (il 24% del totale) erano state giudicate a basso rischio secondo i tradizionali parametri clinici, mentre erano ad alto rischio in base al profilo genetico del tumore. A distanza di cinque anni, quelle che si erano sottoposte a chemioterapia avevano avuto un numero minore di recidive, con una sopravvivenza maggiore, libera dalla malattia e dalle metastasi.

Non tutti i piccoli sono innocui

«Abbiamo verificato che circa un quarto delle pazienti con un tumore di piccole dimensioni è a rischio metastasi e può beneficiare dalla chemioterapia», spiega Fatima Cardoso, tra gli autori dello studio e direttrice della Breast Unit del Champalimaud Clinical Centre di Lisbona. «Questa scoperta è stata sorprendente – sottolinea l’esperta – perché in base ai soli criteri clinici avremmo detto che questi tumori non erano aggressivi e che le pazienti non necessitavano della chemioterapia. Ma il 24% dei piccoli tumori è dotato di una biologia aggressiva, e ciò dimostra che i piccoli tumori non sono tutti uguali».

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Tumore del seno: le luci della città aumentano il rischio

Tumore al seno in gravidanza: la storia di Valentina

Le protesi al seno possono “nascondere” i problemi al cuore

Seno: scopri come tonificarlo e rassodarlo in 8 mosse

Chiedi un consulto di Oncologia
CONDIVIDI