Web Analytics

Dopo un ictus cerebrale anche deglutire può diventare difficile. Ecco i suggerimento dell'Associazione per la Lotta all'Ictus Cerebrale

Un gruppo di scienziati italiani ha scoperto un modo per diagnosticarlo facilmente e distinguerlo dalla demenza fronto-temporale, che ha sintomi molto simili

La velocità con cui si interviene è fondamentale, altrimenti il danno cerebrale causato dal calo dell'udito diventa strutturale

Secondo un nuovo studio internazionale, modificando gli stili di vita si potrebbe evitare un caso di deficit cognitivo su tre

In occasione della Giornata del 22 luglio, si accendono i riflettori su una malattia fortemente invalidante, che può essere prevenuta e riconosciuta in tempo

Crescono le diagnosi nei giovani nel nostro Paese. Guarda i campanelli di allarme a cui prestare attenzione

Generano uno stimolo termico nel canale dell'orecchio che riduce la frequenza e l'intensità degli attacchi

L'entusiasmo dei ricercatori. «Ora possiamo aggredire la malattia, studiando farmaci di nuova generazione»

Fino al 14 maggio si svolge la Settimana di prevenzione del mal di testa: ecco i rimedi naturali la cui efficacia è dimostrata da importanti studi scientifici

Agisce sul cervello scatenando spiacevoli emozioni e sensazioni, come ansia, irritabilità e nausea

La diagnosi precoce è molto importante: permette a una persona di ottenere il massimo beneficio dalle cure disponibili. Ecco perché riconoscere i sintomi è fondamentale

Impiantate nel cervello dei pazienti, rilascerebbero fattori di crescita e protettivi in grado di rallentare la progressione la patologia

Rischiano di accelerare la comparsa dei sintomi nelle persone predisposte

Dei milioni di persone affette da ipoacusia in Italia, solo una minima parte utilizza uno strumento di correzione. Ecco perché andare da uno specialista non appena l'udito inizia a calare

Una ricerca condotta da due scienziati italiani ha individuato l'interruttore da cui si scatenano i tic nervosi

Potrebbero aiutare i farmaci a penetrare nel cervello potenziandone l'effetto