Web Analytics

Dolori muscolari diffusi e continui, ma anche manifestazioni di natura psicologica, come stress e depressione. L'esperto Giulio Cavalli spiega come riconoscere la patologia

Un dolore alle ossa capita a tutti. Ma le malattie reumatiche vere e proprie vanno riconosciute il prima possibile, per cercare di contrastarle e tenerle sotto controllo. Per questo, la Società italiana di reumatologia ha messo a punto un decalogo di sintomi, o campanelli d’allarme, da non trascurare

A causa del dolore solo una persona su dieci con artrite fa ginnastica. Grave errore, perché solo con lo sport si mantiene la mobilità delle articolazioni

Può avere origine batterica o subentrare dopo un'influenza. Ecco come viene trattata e quali possono essere le complicanze più frequenti

Attenzione se la panoramica mostra una perdita di osso nella mascella

I chili di troppo aumentano la disabilità e rendono difficile la remissione della malattia

I farmaci biologici sono una delle più grandi conquiste in fatto di malattie reumatiche. Il reumatologo Luigi Sinigaglia spiega quali sono le criticità tuttora presenti e dove vengono erogati

Antonella Celano, la Presidente di APMAR Onlus che convive con questa patologia autoimmune, racconta le gravi conseguenze di una mancata diagnosi precoce

Pochi sanno che esiste una forma con un'evoluzione più severa e accelerata di questa patologia autoimmune. Il reumatologo Luigi Sinigaglia spiega come si presenta e perché bisogna individuarla subito

Oggetti su misura per facilitare la vita dei malati reumatici Aprire una bottiglia, raccogliere un oggetto da terra, infilarsi le scarpe: si tratta di gesti semplici,...

Un dolore alle ossa capita a tutti. Ma le malattie reumatiche vere e proprie vanno riconosciute il prima possibile, per cercare di contrastarle e tenerle sotto controllo. Per questo, la Società italiana di reumatologia ha messo a punto un decalogo di sintomi, o campanelli d’allarme, da non trascurare

Uno studio italiano fa luce sul meccanismo alla base di una pericolosa infiammazione, potenzialmente letale, in alcune malattie reumatiche

Se un dito rimane piegato e poi si distende bruscamente, è possibile che abbiate la tenosinovite stenosante: ecco perché viene e come si cura

Convivere con questa malattia infiammatoria cronica è possibile. Ecco i consigli del reumatologo Gianfranco Ferraccioli

Se non viene individuata per tempo, questa malattia infiammatoria cronica rischia di portare il paziente alla quasi totale immobilità

Si tratta di una molecola che altera le funzioni delle cellule dendritiche, scatenando la risposta autoimmune dell'organismo