Influenza: l’anno scorso raddoppiato il numero dei morti

Raddoppiato il numero dei morti

L'allarme dell'Istituto Superiore di Sanità. Tra le cause i pochi anziani che ricorrono alla vaccinazione, che per loro, tra l'altro è gratuita

Per molte persone, soprattutto anziane, l’influenza può avere conseguenze molto gravi. Lo scorso anno le stime sostengono che ci siano stati tra i 15 e i 18.000 anziani deceduti per complicanze dell’influenza. Negli anni precedenti la media era ferma a 8.000.

I dati rivelati dall’Istituto Superiore di Sanità

I dati sono stati rivelati dal presidente dell’Istituto Superiore di Sanità. Walter Ricciardi è tornato a sottolineare l’importanza della vaccinazione antinfluenzale soprattutto per gli anziani. Possono infatti andare incontro a conseguenze molto serie.

Troppo bassi i tassi di copertura tra gli anziani 

I dati di mortalità nel 2016-2017 tra gli anziani sono quindi quasi raddoppiati, con un aumento impressionante. Tra le cause c’è appunto il calo della vaccinazione antinfluenzale in questa fascia, con una copertura che si attesta al 30-40% in varie aree del Paese e che rimane molto bassa.

Da metà ottobre il nuovo vaccino 

La campagna vaccinale contro l’influenza sta per iniziare. Dal 15 ottobre fino alla fine di dicembre il vaccino antinfluenzale sarà infatti disponibile nelle farmacie italiane, a disposizione di tutti i cittadini. Sul sito Osservatorio Influenza, patrocinato dal Ministero della Salute, è possibile reperire informazioni sulla malattia, sul vaccino e fare domande agli esperti. Si stima che l’influenza di quest’anno interesserà circa 4-5 milioni di italiani e sarà quindi meno aggressiva di quella dell’anno scorso, che aveva costretto a letto ben 7 milioni di italiani (scopri qui come riconoscerla in base ai sintomi).

 

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE 

Vaccino antinfluenzale: quando farlo e per chi è gratuito?

Germi e batteri: ecco in quali luoghi e gesti quotidiani si nascondono

Influenza e ciclo abbondante? Ecco cosa fare

L’influenza non se ne va? Usa lo zenzero

Chiedi un consulto di Infettivologia
CONDIVIDI