Extrasistole, devo preoccuparmi?

    DOMANDA

    E un Po di tempo che soffro di ecstasistoli mi vengono ogni dieci battiti sento come che il cuore si ferma e poi riparte avevo il potassio a 4 e2 il test 6e7 mi durano anche mezza giornata soffro anche di ernia fatale ma sono pericolose quando durano così tanto

    RISPOSTA

    Come ho già detto altre volte le extrasistoli spesso compaiono, anche numerose, in cuori assolutamente normali. Tuttavia, nel caso non l’’avesse fatto, è sempre necessaria una visita cardiologica con elettrocardiogramma ed ecocardiogramma; può essere utile eseguire un holter cardiaco, per studiare la morfologia delle extrasistoli e la loro frequenza nelle 24 ore. Se gli accertamenti cardiologici ( e gli esami di routine di laboratorio) dovessero essere a posto, d’accordo con il suo medico curante, ricerchi ed eventualmente curi possibili cause extracardiache ( alterata funzionalità della tiroide, meteorismo intestinale, stress etc). Se tutte le ricerche, compreso il test per celiachia, dovessero essere negative non rimarrebbe che accettare l’extrasistolia come complemento al proprio habitus costituzionale, combattendole con farmaci solo se invalidanti, strettamente necessario, e sempre sotto controllo cardiologico. Auguri

    Agatino Manganaro

    Agatino Manganaro

    Professore associato di malattie cardiovascolari all’Università di Messina. Nato a Messina nel 1951 si è specializzato in cardiologia. È responsabile della sezione di angiologia medica del policlinico universitario di Messina.
    Invia una domanda
  • vendita farmaci online
    vendita farmaci online
  • CONDIVIDI