allergie

    DOMANDA

    Buongiorno Professore,

    come si cureranno le allergie alimentari e respiratorie fra vent’anni?si arrivera’ a soluzioni definitive senza grossi rischi di ricadute?

    Grazie.

    RISPOSTA

    Gentile Lettrice,

    la domanda è difficilissima e, guardando alle inaspettate acquisizioni degli ultimi 10 anni, poi risponderle semplicemente “non lo so”. Siccome abbiamo gettato delle basi robuste per la ricerca futura le devo rispondere che i futuri obiettivi verranno raggiunti in funzione degli investimenti che verranno fatti nella ricerca. Vale per tutte le patologie, vale anche per le allergie.

    Cordiali saluti

    Adriano Mari

    Adriano Mari

    Adriano Mari

    SPECIALISTA IN DIAGNOSI E TERAPIA PERSONALIZZATA DELLE ALLERGIE. Co-fondatore e coordinatore dei Centri Associati di Allergologia Molecolare (CAAM) con sedi operative a Roma e nel Lazio. Nato a Terracina (Latina), si è laureato all’Università La Sapienza di Roma, dove si è specializzato in allergologia e immunologia clinica. È stato per 15 anni medico specialista nelle
    Invia una domanda
  • vendita farmaci online
    vendita farmaci online
  • CONDIVIDI