Web Analytics

La pelle dei neonati è estremamente sensibile e delicata. L'esperta Paola Marangione spiega come prendersene cura nei primi mesi di vita

Nelle prime settimane e nei primi mesi di vita, la cute di un bimbo si adatta al nuovo ambiente. L'esperta Paola Marangione spiega in che modo e perché non bisogna preoccuparsi di fronte a macchioline o pruriti

Ne esistono almeno 5 forme che colpiscono fasce di età diverse

Sono sei i casi trattati con un protocollo sperimentale messo a punto dall'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma

Queste macchie cutanee sono circondate da molte storie e credenze. Cosa c'è di vero? Risponde l'esperta Paola Marangione

Se si verificano delle alterazioni di questo neurotrasmettitore nel cervello dei neonti, il loro cervello non li avverte del pericolo

Sono spesso prescritti inutilmente perché i sintomi dell'asma vengono confusi per infezioni respiratorie

La preoccupazione di ogni mamma italiana: avrà caldo, prenderà un colpo d'aria. Questa ossessione del Bel Paese è presa in giro in tutto il mondo, ma tant'è le abitudini sono difficili a morire. Ecco tutto quello che c'è da sapere

Idratazione, alimentazione e vestiti: sono queste le tre cose a cui fare particolarmente attenzione secondo il dermatologo Antonio Costanzo

È legge il provvedimento voluto dal governo Gentiloni. Dopo quasi 20 anni in Italia c'è di nuovo l’obbligo di vaccinazione per l’iscrizione a scuola. Introdotte multe per i genitori dei bimbi che non avranno effettuato la profilassi

Bisogna indurre il piccolo a tossire. Se il corpo non viene espulso, occorre portarlo subito al Pronto Soccorso: può essere necessario l'intervento del chirurgo

Nei mesi estivi, quando il caldo e l'afa diventano eccessivi, è possibile che anche la temperatura corporea dei bimbi si alzi. Non allarmatevi e seguite i consigli dell'esperto

Più è alto il quoziente intellettivo e più si abbassa il rischio di sviluppare demenza, problemi cardiovascolari, malattie respiratorie e tumori legati al fumo

È morto per complicanze polmonari e cerebrali da morbillo un bambino di 6 anni. Era ricoverato nel reparto di Rianimazione dell'Ospedale San Gerardo di Monza. Sarebbe stato contagiato dai suoi fratelli maggiori che non erano stati vaccinati

L'Istituto Superiore di Sanità emette nuove linee guida per quanto riguarda la protezione dei più piccoli dalle zanzare

Usando le lenti morbide non corrono più rischi degli adulti