Roberto Dino Villani

Ritratto di robertodino.villani
Direttore dell'unità di chirurgia proctologica e riabilitazione del pavimento pelvico presso il Nuovo Ospedale Civile di Sassuolo.
Direttore dell'unità di chirurgia proctologica e riabilitazione del pavimento pelvico presso il Nuovo Ospedale Civile di Sassuolo. Nato a Milano nel 1954, è specializzato in chirurgia dell'apparato digerente ed endoscopia e in microchirurgia e chirurgia sperimentale. È garante della Siucp, la Società italiana unitaria di colonproctologia.
scrivi all'esperto
Le risposte del medico
sono stato operato di emorroidi 3 mesi fa con la morgan milligan ,il chirurgo mi ha fatto usare il dilatatore perchè si erano rimpicciolite le feci ,ai controlli lui dice che tutto va bene ,ma io ho ancora forti dolori quando mi scarico e in più ci sono poche perdite di sangue.Non riesco a... Leggi tutto
Soffro di emorroidi da diversi anni. Esse mi hanno procurato sanguinamento intermittente, ma costante, e, fino a qualche tempo fa, anche dolore, ma, dopo essermi sottoposto a regime alimentare rigorosamente controllato, sono nettamente migliorate, tanto che è sparito sia il sanguinamento che il... Leggi tutto
Buonasera, sono una ragazza di 29 anni con questo problema da molti anni. Non ho mai fatto indagini mediche in tal senso ma tutti i miei sintomi corrispondono a quelli indicati per questa patologia. Ho inoltre da un paio di anni problemi ad urinare in quanto l'urina fatica ad uscire, come se... Leggi tutto
Buonasera, mi chiamo Rosi e ho 47 anni. Ho un dolicocolon convoluto. da sempre stipsi grave con assunzione di lassativi in forma abnorme per depressione in adolescenza( una scatola al giorno o più per molti anni). Poi ho interrotto i lassativi e con gravi difficoltà ho ripreso ad evacuare.... Leggi tutto
Nel 2011 mi hanno diagnosticato una ragade anale sulla commissura posteriore,cura con antrolin x 15gg + 1 supposta al giorno di cicatridinax 15gg.Al controllo mi prescrissero correzione chirurgica che per motivi gravi di famiglia non eseguii e poi in seguito continuando la cura il dolore cesso... Leggi tutto