Patrizia Burra

Ritratto di patrizia.burra
Dirigente di primo livello presso la divisione di gastroenterologia dell'ospedale di Padova.
Dirigente di primo livello presso la divisione di gastroenterologia dell'ospedale di Padova. Nata nel 1958 a Cividale del Friuli (Udine), si è laureata in medicina nel 1984 e si è specializzata in gastroenterologia nel 1988. Nel 1993 ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in scienze epatologiche. È responsabile scientifico del centro regionale veneto specializzato in terapia cellulare delle malattie metaboliche e professore aggregato alla facoltà di medicina dell'Università di Padova.
scrivi all'esperto
Le risposte del medico
Salve, devo sottopormi ad una risonanza magnetica al tenue per sospetto Crohn. Mi hanno detto di fare una dieta priva di scorie per 3 giorni ma sono vegetariana ed ho qualche fastidio nel mangiare latte e latticini (principalmente formaggi a pasta dura, semi stagionati e stagionati). Praticamente... Leggi tutto
Salve, le vorrei chiedere un consiglio a proposito di un problema con il quale ormai convivo dal 13 anni. Le scrivo dalla sardegna e tuuto è cominciato un giorno quando d'improvviso ho avuto dei dolori al basso ventre come se non riuscissi ad andare di corpo, il medico mi ha detto che erano... Leggi tutto
Egregia Dottoressa da circa 3 anni tramite esame di gastro-duodenoscopia mi è stato diagnosticato un reflusso da incontinenza cardiale,terapia consigliata lucen 40mg.Con la terapia i sintomi pian piano sono andati scomparendo tranne a volte un po di bruciore,tanto che il lucen da 40 mi è stato... Leggi tutto
Buongiorno Gent.ma Dott. Burra, intanto la ringrazio per la risposta per quanto riguarda la mia domanda per mia madre affetta da colite ischemica. L'esame che ha indicato e' stato fatto a mia madre e ha dato esito negativo. Le ripropongo, quindi, la stessa domanda sul futuro che aspetta... Leggi tutto
Gentilissima Prof.ssa la contatto da Udine dopo aver passato gli ultimi anni tra vari medici che non riescono a rilevare esattamente la mia situazione. Mi hanno trovato, in varie analisi feci, colonie parassiti da candida e molto sangue nelle feci. sono anni che non evacuo più in maniera spontanea... Leggi tutto