Carlo Bruno Giorda

    Carlo Bruno Giorda

    Direttore della struttura complessa di malattie metaboliche e diabetologia dell’ospedale Maggiore di Chieri, Asl 5 di Torino. Nato a Torino nel 1955, si è laureato in medicina nel 1980 per poi specializzarsi in medicina del lavoro nel 1984 e in endocrinologia nel 1991. Autore di oltre cento pubblicazioni sul diabete e sulle malattie metaboliche è rappresentate italiano nei progetti di monitoraggio del diabete dell’Unione europea. È past president nazionale dell’Associazione medici diabetologi.

    LE RISPOSTE DEI MEDICI

    Diabete ed esami

    buongiorno dott.Carlo Bruno Giorda mi chiamo Alfia. la settimana scorsa mi sono fatta le analisi del sangue e mi hanno trovato tutto negativo.il diabete a 295..ma da 3 mesi ad oggi ho mangiato pochissimo come la mattina 2 biscotti integrali e un yogurt 0,a pranzo pochissima pasta e sera un insalata senza sale e olio..durante
    Leggi tutto

    Dieta appropriata per glicemia alterata a digiuno

    Buongiorno gentile Dottore. Sono maschio, 58 anni, nessuna patologia tranne ipercolesterolomia familiare lieve, insorta 10 anni fa e trattata attualmente con Rosuvastatina 10 mg, valori attuali: HDL 47 – LDL 101. Unico precedente familiare di patologie: uno zio con diabete tipo 2. Valori pressorii normali, non fumo. Ho un problema con la glicemia: – Dicembre
    Leggi tutto

    Pancreatite cronica e diabete

    Grazie della risposta Professor Giorda da qualche mese sono in cura da prof Provenzano diabetolgo di Partinico ho fatto le analisi e l’emoglobina glicata c’è lo 5,7 e l insulina a digiuno e di 7,2
    Leggi tutto

    Diabete gestazionale

    Salve Dottore io sono al 5 mese di gravidanza e la mia ginecologa mi ha fatto fare la curva glicemica ed è risultata positiva con valore 199 dopo due ore. La gine dice che avevo già il diabete prima con questi valori ma secondo lei è possibile che non me ne sia mai accorta? Io
    Leggi tutto

    Elevata glicemia a digiuno, devo preoccuparmi?

    Buongiorno dottore, sono un uomo di 41 anni, 1,81 per 81 kg di peso. Sono un donatore di sangue e uno sportivo. Purtroppo una serie di infortuni mi ha limitato molto negli ultimi 18 mesi. Nelle ultime analisi a distanza di 3 mesi le une dalle altre ho avuto un valore di glucosio a digiuno
    Leggi tutto

    RICHIEDI UN CONSULTO

    Leggi le indicazioni per la richiesta consulto
    Richiedi un consulto
    Invio
    CONDIVIDI