Marco Pagani

    Marco Pagani

    ESPERTO IN PATOLOGIE DELL’ESOFAGO. Responsabile del servizio di fisiopatologia esofagea a indirizzo chirurgico della Fondazione Policlinico, Mangiagalli e Regina Elena di Milano. Nato a Milano nel 1960, ha studiato all’università Statale, laureandosi nel 1985. Si è poi specializzato in chirurgia dell’apparato digerente e in chirurgia generale. Dal 1992 ha indirizzato i suoi studi verso le patologie dell’esofago, seguendo i progressi della chirurgia, che consentono oggi interventi mininvasivi su questo organo. È responsabile del servizio di fisiopatologia esofagea a indirizzo chirurgico della Fondazione ospedale Policlinico, Mangiagalli e Regina Elena di Milano.

    LE RISPOSTE DEI MEDICI

    Nodo alla gola e continue eruttazioni

    Buongiorno dottore, da 1 mese ho un problema fastidioso: sento un nodo in gola e ho continue eruttazioni. Non ho tosse, ne pruriti ma durante la giornata, anche di notte, ho a volte dei dolori al petto quasi all’altezza del seno o sterno. Mi capita a volte di sentire il cibo o anche l’acqua che
    Leggi tutto

    Esofagite e reflusso da 20 anni

    dottore ho 43 anni e praticamente soffro di esofaggite da reflusso da quando avevo 20 anni il problema è questo faccio la cura per helicobbater x un mese praticamente va via poi dopo qualche mese ritorna ora io prendo tutti i giorni lomoprazolo ma nonostante tutto io ho sempre problemi non riesco a digerire gonfiore
    Leggi tutto

    Radiografia con bario dopo gastroscopia

    Buongiorno ho effettuato gastroscopia con i seguenti risultati Sindrome dispeptica esofago privi di lesioni. Cardias in sede. Stomaco con cinesi apparentemente rallentata in toto, contenente un’abbondante quantità di liquido biancastro commiSto a frustoli biancastri, che viene aspirato. La mucosa della stomaco appare in gran parte ricoperta da un induito biancastro che viene in buona parte,
    Leggi tutto

    Disturbi allo stomaco e gastroscopia

    Buonasera dottore a seguito di fastidi allo stomaco, nodo alla gola, muco in gola, senso di cibo che rimane nell’esofago ed l’eruttazione eccessiva anche quando bevo solo acqua o gioco a calcio, ho fatto una gastroscopia Questo il risultato: – Lieve iperemia della mucosa distale – Cardias beante – Stomaco: lieve iperemia della mucosa antrale;
    Leggi tutto

    Gastrite e cardias in continente

    Buonasera dottore, Le scrivo per un consiglio. Giusto un anno fa mi sono sottoposta ad una gastroscopia che ha dato il seguente esito: gastrite astrale con Cp positivo + cardias in continente. Ho effettuato cura per l’eradicazione del batterio che è andata a buon fine ma comunque ho continuato ad avere fastidi. Durante la cura
    Leggi tutto

    RICHIEDI UN CONSULTO

    Leggi le indicazioni per la richiesta consulto
    Richiedi un consulto
    Invio
    CONDIVIDI