Francesco Dimeco

    Francesco Dimeco

    SPECIALISTA IN TUMORI CEREBRALI E NEURONCOLOGIA CHIRURGICA. Direttore del dipartimento di neurochirurgia e della I divisione di neurochirurgia della Fondazione istituto neurologico Carlo Besta di Milano. Si è laureato in medicina all’Università Statale di Milano nel 1988 e si è poi specializzato in neurochirurgia. Dal 1997 al 2000 ha lavorato presso il dipartimento di neurochirurgia della Johns Hopkins medical school di Baltimora (Stati Uniti). È poi rientrato in italia, presso l’Istituto neurologico Carlo Besta di Milano, ma ha mantenuto il ruolo di assistant professor presso il dipartimento di neurochirurgia della Johns Hopkins.

    LE RISPOSTE DEI MEDICI

    Mancata deambulazione post intervento di AAA

    Egregio dottore, le scrivo per conto di mia madre una signora di 73anni con problematiche vascolari,che a Maggio di quest’anno ha subito un intervento a cielo aperto per una aneurisma all’aorta addominale.L’intervento ha avuto una durata di circa 6 ore,sembra che sia andato tutto bene e che la protesi che è stata impiantata funzioni infatti
    Leggi tutto

    Glioblastoma e intervento

    Salve dottore mio Papà ha un Glioblastoma al cervello.È stato operato, ha fatto radio e chemioterapia, e ora il tumore si e bloccato! C’è possibilità che ricresca? Quando? Non si può fare un altro intervento? Grazie
    Leggi tutto

    Ganglioglioma temporale

    Buongiorno dottore la ringrazio per la sua risposta, ma in base alle sue esperienze in merito, se la Pet è negativa e la risonanza con contrasto sempre solita da dieci anni… Se fosse questo tipo di tumore , sono cose benigne o posso trovarmi di fronte a brutte sorprese? Principalmente e questa la mia preoccupazione.
    Leggi tutto

    Neurinoma lombare

    Buongiorno dottore sono una donna di 41 anni Mi è stato diagnosticato un neurinoma Lombare l3 di 2 cm a giugno attualmente nessun disturbo ,un singolo episodio di sciatalgia prima di fare la risonanza risolta con 5 giorni di cortisone on perdita di sensibilità parziale della gamba sx per quasi un mese, attualmente la sensibilità
    Leggi tutto

    Glioblastoma di 4 grado

    Salve dottore, mia sorella di 35 anni è stata operata nel 2014 per glioma di 2 grado, nel 2016 nuovo intervento a quanto pare resezione totale, diagnosi Glioblastoma di 4 grado, ha fatto cura concomitante radio+chemio, quali sono le aspettative di vita se alla prossima risonanza non vi è recidiva e se le cure hanno
    Leggi tutto

    RICHIEDI UN CONSULTO

    Leggi le indicazioni per la richiesta consulto
    Richiedi un consulto
    Invio
    CONDIVIDI