Diabete: come prevenire quello di tipo 2?

Carico il video...

Dallo stile di vita ai farmaci, il diabetologo Emanuele Bosi spiega cosa fare

È possibile prevenire il diabete di tipo 2? In che modo? È sufficiente modificare i propri stili di vita? Tutti i consigli e le strategie di mettere in atto in questa videointervista a Emanuele Bosi, primario di Diabetologia e direttore del San Raffaele Diabetes Research Institute (DRI) dell’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano.

Dal punto di vista della prevenzione ricordate che dopo i 40 anni è doveroso controllare la glicemia ogni 2-3 anni in rapporto al tipo di rischio. Secondo i dati ufficiali, infatti, in Italia 1 persona su 3 è un soggetto a rischio in pre-diabete.
Solo in Italia il diabete di tipo 2 colpisce circa 3 milioni di persone, ma per il 2030 il dato potrebbe salire a 5 milioni.

Giulia Masoero Regis

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Diabete: le differenze tra il tipo 1 e il tipo 2

Diabete, conosci i sintomi?

Diabete, prevenzione e cura: quanto conta l’alimentazione?

Diabete: occhio alla vista

Chiedi un consulto di Diabetologia
CONDIVIDI