Web Analytics

Sabato 22 aprile 2017 si celebra la seconda edizione della Giornata nazionale della salute della donna e Federfarma è in prima linea con iniziative importanti per la prevenzione e il benessere

Uno studio ha dimostrato che più si è esposti all'inquinamento e maggiore è il rischio che il colesterolo HDL si abbassi, favorendo l'insorgenza di malattie cardiovascolari

La vitamina B, cruciale per il metabolismo delle cellule, protegge il sistema cardiovascolare annullando i danni provocati dalle polveri sottili. Potrebbe essere la strada per nuove strategie di prevenzione

Fai un salto di qualità nella tua vita. È questo lo slogan scelto per la sesta Giornata Nazionale per la Lotta alla Trombosi, organizzata da ALT, l'Associazione per la Lotta alla Trombosi e alle Malattie Cardiovascolari

Il colore della chioma di un uomo rispecchia l'età biologica: muta per gli stessi meccanismi che causano problemi alle coronarie

Nuovo allarme sui rischi per la salute delle cosiddette diete yo-yo. Questa volta il pericolo - molto significativo - è stato stimato in particolare per i cardiopatici e per chi è in forte sovrappeso

Come funzionano questi farmaci? E perché in certi casi è importante incrementare la diuresi? Le risposte dell'esperto di OK Agatino Manganaro

I ricercatori americani sperano di poter usare questa tecnica per creare strati di muscolo cardiaco sano, per curare i pazienti che hanno subito un infarto

Troppo spesso chi ha avuto un attacco cardiaco o un ictus è spaventato dal tornare alla normalità. Fare i lavori domestici, accompagnare i figli o i nipoti a scuola, passeggiare sono tutte attività che devono invece essere considerate una vera e propria terapia. Anche per evitare di prendere troppi farmaci

La più imponente ricerca mai eseguita sul rapporto tra salute del cuore e alcol spiega che chi beve con moderazione ha un rischio di malattie cardiovascolari inferiore a chi non beve

l'American Academy of Nutrition punta il dito contro i trigliceridi, colpevoli di provocare molti casi di malattie cardiovascolari. Ecco i loro consigli per mantenere i loro livelli nel sangue nei valori corretti

In aumento tra la popolazione italiana, il colesterolo alto è uno dei principali fattori di rischio per infarto e ictus. La Società Italiana per la Prevenzione Cardiovascolare spiega l'importanza di conoscerne i valori nel sangue, indicando anche ogni quanto sottoporsi agli esami a seconda delle proprie condizioni di salute

Si tratta del gene CHD2, all'origine della cardiomiopatia aritmogena del ventricolo destro, responsabile di decessi per arresto cardiaco tra i giovani sportivi

La salute del nostro cuore è fondamentale per assicurarci una vita piena e lunga. Ecco i semplici test che possono aiutarci

In aggiunta alla terapia tradizionale ha molti benefici: riduce le complicanze cardiache e migliora la prognosi generale dei pazienti

Non ci sono prove sufficienti a dimostrazione dell'efficacia della fitoterapia per la salute cardiovascolare. Attenzione ai rischi delle cure fai da te è molto alto