Urologia

Laser al posto del bisturi per curare l'ipertrofia prostatica

Gli indirizzi degli ospedali in cui si tratta l'ingrossamento della prostata senza intervento chirurgico con il Greenlight Laser

Gli indirizzi degli ospedali in cui si tratta l'ingrossamento della prostata senza intervento chirurgico con il Greenlight Laser
Fumetto di Oliviero.
Fumetto di Oliviero.

Un raggio verde per trattare l'ipertrofia prostatica benigna (ingrossamento della prostata) in day surgery e senza bisturi. Il Greenlight Laser (così si chiama) è utilizzato in una quindicina di ospedali in Italia da circa un anno e ha permesso di trattare mille pazienti.

Come funziona? Spiega Andrea Tubaro, professore associato di urologia all'Università La Sapienza di Roma e direttore dell'Unità operativa di Urologia all'Ospedale Sant'Andrea di Roma: «La metodica sfrutta l'azione di un potente laser al triborato di litio (un cristallo in grado di emettere una luce con una particolare lunghezza d'onda altamente assorbita dai tessuti), che vaporizza selettivamente millimetro per millimetro solo l'eccesso di tessuto prostatico, trasformandolo in tante bollicine di vapore».

Rispetto agli interventi del passato, come la resezione transuretrale, salvaguardia la potenza sessuale, la fertilità, la continenza urinaria. Inoltre il laser può essere usato su pazienti ad alto rischio, come quelli affetti da malattie cardiovascolari e della coagulazione in cura con farmaci anticoagulanti (il laser induce infatti una rapida coagulazione), o su pazienti con pacemaker, dato che non richiede l'impiego di energia elettrica

Ecco gli indirizzi dei centri urologici in cui è usato, in convenzione col Sistema sanitario nazionale (Ssn).

BARI
Policlinico di Bari, referenti: Pagliarulo e De Rienzo, tel. 080.5591111

CAGLIARI
Ospedale Brotzu, referente: Frongia, tel. 070.5391

CUNEO
Ospedale Santa Croce e Carle, referenti: Arena e Dadone, tel.0171.64111

GEMONA (UDINE)
Ospedale di Gemona, referente: De Antoni, tel. 0432.980816

LEGNANO (MILANO)
Ospedale Civile di Legnano, referente: Bacchioni, tel. 0331.449111

LUCCA
Ospedale di Lucca, referente: Pinzi, tel. 058.39701

MILANO
Istituto Clinico Città Studi, referente: Raber, tel. 02.23931

MODENA
CDC Hesperia Hospital, referente: Ferrari, tel. 051.951711

PALERMO
CDC Noto Pasqualino di Palermo, referente: Melloni, tel. 091.6837111

PORDENONE
Ospedale Santa Maria Degli Angeli, referenti: Garbeglio, Maruzzi e Ruggera, tel. 0434.399111

ROMA
Ospedale Sant'Andrea di Roma, referenti: Miano e Tubaro, tel. 06.33771
CDC Sanatrix, referente: Tubaro, tel. 06.86321981

TORINO
Piccola Casa della Divina Provvidenza - Cottolengo, referente: Scoffone, tel. 011.5225111

UDINE
Ospedale di Udine, referenti: Frea, Crivellaro e Guaitoli, tel. 0432.5521
OK Salute e benessere

Chiedi un consulto agli urologi di OK