Protrusione discale

    DOMANDA

    Buongiorno Dottore, mi chiamo Ninfa e ho 35 anni, da qualche mese soffro di parestesie. Dalla TC cervicale risulta:
    A C3C4 e C4C5: protrusione discale posteriore mediana che riduce lo spazio perimidollare anteriore
    A C5C6: protrusione discale posteriore mediana in lieve appoggio sulla corda midollare
    A C6C7: protrusione discale posteriore mediana che riduce lo spazio perimidollare anteriore.
    Vorrei sapere un suo parere su cosa si può fare al riguardo. Grazie.

    RISPOSTA

    Il referto della TAC cervicale non spiega le parestesie. Infatti, delle modeste protrusioni discali che riducono lo spazio perimidollare o semplicemente si appoggiano appena alla corda midollare è probabile non siano la causa delle parestesie.
    Quindi suggerisco di valutare anche altre ipotesi.
    Comunque, il quadro descritto non configura una situazione cervicale compromessa. Se ci fosse anche il dolore cervicale, mediante misure conservative (ginnastica, rieducazione posturale, massaggi e cure fisiche) dovrebbero far decisamente migliorare la situazione

    CONDIVIDI