Meno incidenti sulla neve con gli sci carving

Uno studio americano ha dimostrato che un'attrezzatura moderna aiuta a evitare gli acciacchi sulle piste

Per non farsi male sulle piste innevate è importante arrivare all’appuntamento con la settimana bianca allenati (guarda gli esercizi contro il mal di schiena e la presciistica da fare a casa), ma è fondamentale anche procurarsi l’attrezzatura adatta.
Gli sci carving (stretti al centro e più larghi in punta e in coda) non sono solo di gran moda, ma risultano anche essere i più sicuri.
Una recente ricerca americana pubblicata dal Clinical Journal of Sport Medicine ha evidenziato come nella stagione 2002-2003 ci sia stata una riduzione del 9% degli incidenti (in particolare al ginocchio) rispetto al 1997-1998: una differenza spiegata, secondo l’équipe medica che ha condotto lo studio, proprio dalla diffusione sul mercato degli sci carving, che rendono le curve più agevoli e dunque meno impegnative per la schiena e per le articolazioni.
OK La salute prima di tutto

Ultimo aggiornamento: 20 gennaio 2010

Chiedi un consulto ai medici dello sport di OK

Chiedi un consulto
CONDIVIDI